Donna di 55 anni trovata morta all’interno della sua auto nei fondali del porto

I familiari ne avevano denunciato la scomparsa sabato scorso

I familiari ne avevano denunciato la scomparsa sabato scorso.

Teresa Struppa, 55 anni, ieri mattina è stata trovata morta all’interno della sua auto, sul fondale del porto di Pantelleria. I familiari avevano denunciato la scomparsa sabato scorso. La donna era sposata con un medico ed era madre di due figli. Il suo cadavere è stato ritrovato intorno alle 12 dai sommozzatori a seguito delle ricerche avviate dai Carabinieri, in collaborazione con la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco, dopo l’allarme lanciato dai familiari.

E’ stata rinvenuta all’interno della sua Land Rover Defender con cui si era allontanata da casa per andare a fare acquisti. L’ultimo avvistamento risale a sabato scorso intorno alle 20, in una cartolibreria-profumeria in piazza Cavour. Ipotesi più accreditata al momento sembra essere quella di un tragico incidente, l’ipotesi del suicidio viene esclusa dai familiari. Sono in corso gli accertamenti.

wps_subtitle:
I familiari ne avevano denunciato la scomparsa sabato scorso
kia_subtitle:
I familiari ne avevano denunciato la scomparsa sabato scorso
views:
78
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive