Sospetto caso di meningoencefalite: attese analisi microbiologiche da Marsala

Caso di meningite a Castelvetrano?

Sospetto caso di meningite a Castelvetrano. A essere ricoverata nel reparto di rianimazione ai soli fini dell’isolamento nell’ospedale Vittorio Emanuele e’ una 27enne castelvetranese, da ieri ricoverata presso il nosocomio castelvetranese.

Si attendono le ultime analisi prima di sciogliere ogni riserva sul caso. Stretto riservo tra i medici. Qualora il caso dovesse essere confermato, in considerazione della sporadicità’ del caso, non dovrebbe essere avviata alcuna campagna di profilassi di massa. Suddetta attività, volta a evitare il contagio, riguarderà le persone che negli ultimi tempi sono stati a più stretto contatto con la donna.

Nel caso di specie potrebbe trattarsi di una meningoencefalite, neisseria meningitidis, che potrebbe essere di origine vitale o batterica. La donna è stata sottoposta a terapia per debellare l’infezione sia che l’origine sia virale o batterica. Per sciogliere il caso si attendono i risultati della analisi di microbiologia che arriveranno da Marsala.

wps_subtitle:
Caso di meningite a Castelvetrano?
kia_subtitle:
Caso di meningite a Castelvetrano?
views:
116
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive