PLI: “Quando gli sconfitti non si rassegnano, la vittima è Marsala”

"Vergogna. Smettiamola di boicottare il Sindaco"

In questa povera Italia da quinta elementare – anzi, da quarta – nessuno si arrende per la sconfitta, né si rassegna a vedere l’avversario governare la città. Succede non solo a Marsala, ma quasi ovunque. Chi viene battuto, anche sonoramente, con risultati che la dignità suggerirebbe di cambiare paese – ma nessuno ne ha – anziché proporre soluzioni ai problemi cittadini per dimostrarsi più efficiente e prepararsi per la prossima battaglia elettorale, butta discredito sul vincitore. Questo avviene a poche settimane dalla proclamazione, quando il neo sindaco non ha ancora neppure presentato la prima relazione semestrale di attuazione del suo programma.

Chi scrive non è un ammiratore del Sindaco Di Girolamo. Il PLI non lo ha sostenuto in campagna elettorale. Anzi, sono stati proprio i nostri voti a costringerlo al ballottaggio. Se no, avrebbe vinto al primo turno. Ma, siccome i liberali auspicano una politica onesta e leale, lo sosteniamo ora, vedendolo vittima di accuse continue e ingiustificate. Dobbiamo condannare il disfattismo e l’incitamento alla contestazione.

I marsalesi dovrebbero biasimare e respingere, indignati, questo vergognoso andazzo che non dimostra l’incapacità del sindaco, ma l’indegnità di chi lo boicotta per partito preso. Questo appello alla dignità e all’amore per la propria città è rivolto pure a chi fa parte della maggioranza e, per aumentare il proprio potere, mette i bastoni tra le ruote a Di Girolamo. Gli suggerimmo, appena eletto, di prendere a calci nel sedere chi intralcia l’attività amministrativa della città. Non lo ha fatto. Questa, per ora, è la sola negligenza che gli rimproveriamo.

Francesco Paolo Priulla
Responsabile provinciale del PLI

kia_subtitle:
"Vergogna. Smettiamola di boicottare il Sindaco"
views:
255

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive