Beve acido nitrico per errore: è grave

E' un trentenne del Bangladesh che lavorava in campagna

Beve, per errore, acido nitrico e finisce, in gravi condizioni, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Si tratta di un trentenne del Bangladesh che lavorava in campagna al confine fra Licata (Ag) e Butera (Cl). Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’immigrato, durante una pausa di lavoro nei campi, anziché prendere la bottiglia dell’acqua minerale ha preso ed ha bevuto da quella che conteneva acido nitrico.

Il giovane è ospite di un centro Sprar.

kia_subtitle:
E' un trentenne del Bangladesh che lavorava in campagna
views:
134
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive