Rapinarono e ferirono un medico, due arresti a Castelvetrano

I malviventi ferirono il medico al quale portarono via orologio, borsa, portafogli e telefonini

I malviventi ferirono il medico al quale portarono via orologio, borsa, portafogli e telefonini – Giuseppe D’Angelo, alcamese ma residente a Castelvetrano, e Alessandro Messina, di Castelvetrano, entrambi di 24 anni, hanno avuto notificata dai carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Marsala. I due sono ritenuti gli autori di una rapina effettuata nella sera del 22 luglio 2014 a un medico che a bordo della propria auto stava passando da una strada secondaria alla periferia di Campobello di Mazara.

I malviventi, che agirono a volto scoperto e armati di coltello, ferirono lievemente il medico al quale portarono via l’orologio da polso, la borsa che conteneva documenti, il portafoglio nel quale si trovavano 450 euro e alcuni telefonini. A Messina il provvedimento è stato notificato nel carcere di Trapani dove si trovava recluso per altra causa.

kia_subtitle:
I malviventi ferirono il medico al quale portarono via orologio, borsa, portafogli e telefonini
views:
742
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive