Fabrizio Bracconeri, da “Forum” al Paceco Calcio: è vicepresidente dei grigiorossi

L'attore, protagonista negli anni '80 de "I ragazzi della III C" e del programma Mediaset.

Alla fine degli anni Ottanta in Italia ci sono due Sacchi sulla bocca di tutti. Uno è Arrigo, allenatore del Milan. L’altro è Bruno, il giovane grassoccio dai capelli rossi del telefilm «I ragazzi della III C». Bruno Sacchi è, nella realtà Fabrizio Bracconeri. All’epoca un giovane attore tifosissimo della Roma, squadra della sua città, oggi a 51 anni, vice presidente del Paceco, squadra siciliana di Eccellenza.

Dalla Capitale a Erice per amore del figlio Emanuele, autistico. Nella dirigenza del Paceco per passione. E forse un po’ anche per seguire da vicino l’altro figlio, Alessandro che gioca da portiere. Bracconeri, che per tanto tempo è stato anche usciere della trasmissione televisiva «Forum», ha trovato in Sicilia la dimensione ideale per la sua famiglia. «Sto benissimo nel Trapanese dove Emanuele che ha quasi 14 anni frequenta un’ottima scuola specializzata per disabili gravi».

La salute dei cari prima di tutto. Ma nella vita dell’attore romano c’è anche spazio per il pallone. Lui, fan sfegatato della «Magica», ha trasmesso la fede al figlio Alessandro, 15 anni, che da qualche mese è tra i pali del Paceco. [di Francesco Sicilia – Gds.it]

kia_subtitle:
L'attore, protagonista negli anni '80 de "I ragazzi della III C" e del programma Mediaset.
views:
1152
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive