Neonato muore nell’ospedale di Pantelleria, aperte due inchieste

Decesso avvenuto durante un parto cesareo eseguito ad una 22enne, giunta alla quarantesima settimana di gravidanza.

Sarà l’autopsia, disposta dalla Procura di Marsala, a stabilire le cause della morte di un neonato, a Pantelleria. Il decesso è avvenuto durante un parto cesareo eseguito all’ospedale Nagar ad una giovane donna, di 22 anni, giunta alla quarantesima settimana di gravidanza.

Oltre alla magistratura ha aperto un’inchiesta anche l’Asp di Trapani, che ha nominato una commissione interna. I carabinieri, che si occupano del caso, hanno sequestrato la cartella clinica.

Nei giorni scorsi la Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sulla morte di un neonato avvenuta nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Lentini (Sr). I genitori hanno presentato un esposto chiedendo che vengano accertate eventuali responsabilità. Cinque persone, quattro medici e un’ostetrica, sono state iscritte nel registro degli indagati.

L’ipotesi di reato è omicidio colposo. Gli investigatori hanno sequestrato la cartella clinica. Anche l’Azienda sanitaria ha aperto un’inchiesta interna. Dall’autopsia sembra che il neonato sia morto per insufficienza respiratoria.

kia_subtitle:
Decesso avvenuto durante un parto cesareo eseguito ad una 22enne, giunta alla quarantesima settimana di gravidanza.
views:
227
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive