Marsala, “Manifestazioni Garibaldine”: si tracciano le linee del programma

Il sindaco: "Un evento internazionale per promuovere l'intero territorio"

Si gettano le basi per un grande evento promozionale che si svolgerà a maggio, in occasione delle prossime “Manifestazioni Garibaldine”. “Guideremo la cabina di regia in questa fase di avvio, ma poi l’evento dovrà camminare da solo e diventare patrimonio della città, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. L’obiettivo è la creazione di un appuntamento internazionale che duri nel tempo e che coinvolga l’intero territorio con le sue risorse naturali, culturali ed enogastronomiche”.

Tutte peculiarità territoriali legati alla storia garibaldina e risorgimentale di Marsala. In tale contesto, pertanto, assume rilevanza anche la realizzazione di un evento velistico che sarà il clou delle celebrazioni e per la cui programmazione tecnica sono stati oggi ascoltati Circoli velici e Scuole di kite che qui svolgono attività. Si tratta di un primo incontro – erano presenti pure gli assessori Agostino Licari e Lucia Cerniglia, nonché il consigliere comunale Daniele Nuccio – verso la costruzione delle “Manifestazioni Garibaldine”.

Nei prossimi giorni, infatti, saranno convocati anche titolari di strutture ricettive, attività di ristorazione, aziende vinicole, ecc. per affrontare altri importanti aspetti della programmazione che punta al rilancio turistico della città.

kia_subtitle:
Il sindaco: "Un evento internazionale per promuovere l'intero territorio"
views:
368
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive