Muore per malore, i cani randagi mangiano il corpo

Abitava da sola, divorata dai cani che da tempo teneva con sé

Una donna di origine tedesca, Cristina Di Caterina, 70 anni, è stata trovata morta, probabilmente a causa di un malore, in una cava a San Marco D’Alunzio (Me). Il suo corpo è stato divorato dai cani randagi che, da tempo, teneva con sé.

Da più di una settimana non si avevano notizie dell’anziana, che viveva da sola, in un’abitazione vicino alla cava. E’ stato un dipendente della cava, stamani, ad accorgersi di quanto era accaduto. Quando i carabinieri sono arrivati hanno dovuto far intervenire anche il servizio veterinario dell’Asl di Sant’Agata, data l’aggressività degli animali.

kia_subtitle:
Abitava da sola, divorata dai cani che da tempo teneva con sé
views:
140
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive