Marsala, un arresto per spaccio di droga

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Antonino Bertolino

Lunedì 11 gennaio, la Polizia di Stato – Commissariato di P.S. di Marsala – ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Antonino Bertolino, classe ’74, pluripregiudicato già noto a quest’Ufficio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Questi i fatti. A seguito di una meticolosa attività di indagine, posta in essere dalla Squadra investigativa del Commissariato tramite appostamenti e pedinamenti, soprattutto nelle ore serali e notturne, veniva notato un continuo via vai di giovani assuntori di sostanze stupefacenti nei pressi dell’abitazione del Bertolino.

Nel pomeriggio di lunedì, gli agenti del Commissariato, recatisi a casa del pregiudicato in occasione di un controllo, rinvenivano un panetto di circa 50 gr di sostanza stupefacente del tipo “ hashish” pronta ad essere spacciata. A questo punto, si decideva di procedere ad una perquisizione domiciliare al fine di verificare se il Bertolino occultasse altra sostanza stupefacente e venivano trovati anche circa 200 gr di “marjuana” ed una riproduzione di pistola del tutto somigliante ad una originale con il tappo rosso modificato in nero.

Per quanto riscontrato, il Bertolino veniva dichiarato in stato di arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la quale ha avallato l’operato degli inquirenti, convalidando l’arresto e la perquisizione ed applicando al soggetto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

L’operazione si inserisce nell’ambito dei servizi predisposti ed attuati dalla Polizia di Stato al fine di fornire una efficace risposta al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che tanto allarme sociale ha generato tra i cittadini.

kia_subtitle:
La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Antonino Bertolino
views:
162
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive