Mazara del Vallo, non consegnava la posta da un anno: denunciato postino

I Carabinieri hanno scoperto altra posta non consegnata, 600 chili

Un incidente stradale ha permesso di scoprire le presunte malefatte di un postino trovato in possesso di 700 chili di corrispondenza non consegnata. Il fatto è accaduto a Mazara del Vallo e i carabinieri – che intanto hanno denunciato l’uomo, F.G., palermitano cinquantenne, per il reato di “sottrazione di corrispondenza commessa da persona addetta al servizio delle poste, dei telegrafi o dei telefoni” -, stanno proseguendo le indagini.

L’incidente risale a lunedì scorso, quando i carabinieri sono stati allertati da un passante. Questi al telefono faceva presente che attorno ad una autovettura incidentata , per terra, c’era un grosso quantitativo di posta. I militari arrivati sul posto hanno scoperto circa cento chili di posta.

Rintracciato il proprietario, impiegato come postino, è scattata la perquisizione nella sua abitazione: i carabinieri hanno quindi scoperto altra posta non consegnata per un peso complessivo di 600 chili. Sostanzialmente nell’arco del 2015 non aveva provveduto a consegnare tutta la corrispondenza affidatagli, accumulando oltre 700 chili di buste.

La corrispondenza, perfettamente integra, è stata riconsegnata al responsabile del centro di recapito della città.

kia_subtitle:
I Carabinieri hanno scoperto altra posta non consegnata, 600 chili
views:
140
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive