Ritrovata Alexandra Luana Rusu, la 13enne marsalese scomparsa circa un mese fa

Ritrovata dai carabinieri presso l'ex mattatoio di Trapani, sembra in compagnia di un'altra persona

E’ stata ritrovata a Trapani, dopo quasi un mese dal suo allontanamento, Alexandra Luana Venturi Rusu, la ragazzina marsalese di 13 anni che il 27 dicembre scorso aveva fatto perdere le proprie tracce ai familiari. Alexandra viveva con la madre, il compagno di questa e un fratellino.

Le ricerche della ragazzina, di origini rumene, hanno visto impegnate le forze dell’ordine su tutto il territorio provinciale. La giovane è stata ritrovata dai carabinieri di Trapani, presso l’ex mattatoio di via Erice a Trapani, sembra in compagnia di un’altra persona, fuggito non appena si è accorto dell’arrivo dei militari. Dopo quasi un mese, quindi, si concludono le ricerche che hanno visto le forze dell’ordine cercare in lungo e in largo Alexandra. La giovane si trova comunque in buone condizioni di salute.

Il 9 gennaio aveva aggiornato il suo profilo Facebook (Ale Ventura): “E bEllissimo vivere lontanO da. Tutto e .da tutti”. Un messaggio cancellato alcuni giorni dopo. Ale Venturi rispose ad un’amica: “Avrai da aspettarmi…”, seguito da due emoticons: un ‘mi dispiace’ e un cuore. Toccherà ora alle forze dell’ordine chiarire il quadro in cui è maturata questa vicenda.

kia_subtitle:
Ritrovata dai carabinieri presso l'ex mattatoio di Trapani, sembra in compagnia di un'altra persona
views:
203
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive