“C’è posta per te”: lei rifiuta l’invito, lui accoltella il rivale in amore

Mediaset ha deciso di "tagliare la parte relativa alla loro storia"

Questa volta “C’è posta per te” non ha sortito i suoi effetti. Non contento dell’ennesimo rifiuto, il potenziale protagonista di una delle storie del programma condotto da Maria De Filippi ha accoltellato il rivale in amore riducendolo in gravi condizioni. Il ragazzo, che era stato lasciato qualche settimana fa, si era rivolto al programma per ricucire i rapporti con la ex fidanzata; lei però aveva rifiutato l’invito a partecipare.

I protagonisti della vicenda sono tre ragazzi molto giovani della provincia di Napoli: gli ex fidanzati Emanuele e Alessia, e la nuova fiamma di lei, Domenico. Tutti tra i 18 e i 23 anni. La lite a sfondo passionale è esplosa tra i due uomini, attorno all’1.30 della notte tra venerdì e sabato, nel quartiere Chiaia di Napoli: una discussione molto accesa secondo quanto hanno raccontato i testimoni (la zona è infatti particolarmente ricca di locali), nata proprio per contendersi la ragazza e che sarebbe culminata quando Emanuele, l’ex fidanzato, avrebbe colpito Domenico all’addome con un coltello, trafiggendo anche gli organi interni. Il ragazzo gravemente ferito è stato quindi trasportato all’ospedale Loreto Mare, dove ha subito un intervento durato tutta la notte. Si trova ora in prognosi riservata. Emanuele invece è stato arrestato poche ore dopo; attualmente si troverebbe in carcere a Poggioreale, con l’accusa di tentato omicidio, porto di coltello, e atti persecutori (stalking) nei confronti dell’ex fidanzata.

Ed era stato proprio Emanuele, l’aggressore, a rivolgersi nei giorni scorsi al programma. Un tentativo disperato di riconquistare Alessia, che lo aveva lasciato qualche settimana prima. Il postino di C’è posta per te aveva recapitato alla ragazza l’invito a partecipare alla trasmissione, ma lei aveva rifiutato chiudendo di fatto ogni spiraglio ancor prima che i due potessero arrivare negli studi di Roma. Il ragazzo da allora non si sarebbe più dato pace (lo confermano anche i continui aggiornamenti di stato sulla sua pagina Facebook, tutti rivolti a lei), e la sua rabbia sarebbe sfociata nella grave aggressione dell’altra notte nei confronti di Domenico. Non è peraltro confermato che il ragazzo colpito sia l’attuale fidanzato di Alessia.

In un’intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino, Alessia a proposito di “C’è Posta” racconta: “Niente. Li ho mandati indietro (la produzione, ndr), la busta non l’ho aperta, ho spiegato che non mi interessava proprio e che con lui non volevo avere più niente a che fare”. Alcuni organi di stampa riportano tuttavia che Mediaset ha deciso di “tagliare la parte relativa alla loro storia”: resta dunque da capire se Emanuele si era comunque recato in trasmissione, ed era stato registrato soltanto il rifiuto dell’invito.

kia_subtitle:
Mediaset ha deciso di "tagliare la parte relativa alla loro storia"
views:
364
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive