A Petrosino è vietato il “Segno della Pace” tra i fedeli durante la Messa

Il parroco è Don Orazio Placenti, della parrocchia Maria Santissima delle Grazie

Il parroco lo aveva già detto da alcune settimane, oggi (domenica 7 febbraio 2016) ha mantenuto la promessa! Da alcune domeniche, infatti, don Orazio Placenti, parroco della parrocchia Maria Santissima delle Grazie di Petrosino, si lamentava del fatto che durante la Celebrazione Eucaristica della domenica mattina, nel momento in cui i fedeli dovevano scambiarsi il segno della pace, il prete si lamentava del fatto che l’assemblea rumoreggiasse troppo.

La scorsa domenica, addirittura, alla fine della Santa Messa, ha “minacciato” di non far scambiare la settimana successiva durante la sua celebrazione in parrocchia il “segno della pace”.

Stamani, durante la celebrazione delle ore 11.00, prima di iniziare la Messa, ha ribadito: “Oggi, durante l’offertorio non farò fare il segno della pace!”. Noi fedeli, oltre a rimanere un po’ scossi e sconvolti, siamo rimasti durante la celebrazione ancora più silenziosi, attenti e composti del solito.

“Chissà se don Orazio cambierà magari idea e rimarrà solamente una semplice ‘minaccia’…”, ci chiedevamo nella mezz’ora che precedeva quell’atto tanto significativo per la Religione Cattolica.

Ed invece…

Don Orazio Placenti: <<Signore Gesù Cristo, che hai detto ai tuoi apostoli: “Vi lascio la pace, vi do la mia pace”, non guardare ai nostri peccati, ma alla fede della tua Chiesa, e donale unità e pace secondo la tua volontà. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. La pace del Signore sia sempre con voi>>. E l’assemblea ha risposto: <<E con il tuo spirito>>.

Tutti aspettavamo che il nostro parroco continuasse dicendo “Scambiatevi un segno di pace”. Ed invece nulla, niente, silenzio! Si prosegue senza la stretta di mani tra noi fedeli.

Arrivando a casa ci siamo chiesti, ognuno nelle proprie famiglie: “Ma tanto rumorosi siamo?”; “Ma avendo magari le mani rugose per colpa del lavoro, disturbiamo con il suono delle mani ruvide piene di calli?”.

Ieri sera è iniziato a Petrosino il Carnevale, tra i gruppi mascherati più significativi presenti per le strade del Comune c’è il gruppo “La Pace”. Ma quello che è successo oggi durante la Celebrazione eucaristica a Petrosino non è uno scherzo di Carnevale. No.

Un Parrocchiano

(lettera firmata)

ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il parroco è Don Orazio Placenti, della parrocchia Maria Santissima delle Grazie
views:
6851
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive