Marsala, avvicinamento loculi: tumulare i propri cari nelle vicinanze di parenti di primo grado

Lo prevede un provvedimento sindacale. Si viene incontro alle richieste di tanti cittadini

Un provvedimento del sindaco Alberto Di Girolamo consente di tumulare i propri cari nelle vicinanze di parenti di primo grado precedentemente deceduti. La determina viene incontro alle esigenze rappresentate dai cittadini-utenti del cimitero urbano, rendendo così più agevole agli stessi la visita ai defunti. In pratica, i posti resi liberi da precedenti estumulazioni potranno essere assegnati per l’avvicinamento di parenti di primo grado entrambi deceduti, qualora il loculo disponibile sia ad una distanza inferiore a 50 metri.

Nel caso in cui gli stessi parenti siano già tumulati, la traslazione per avvicinamento è soggetta al pagamento di 500 euro. Qualora, invece, il parente di primo grado deve essere tumulato in ordine cronologico di assegnazione, il loculo individuato in prossimità del parente già tumulato comporta il pagamento della tariffa relativa al posto assegnato.

views:
711
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Lo prevede un provvedimento sindacale. Si viene incontro alle richieste di tanti cittadini
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive