Marsala, sicurezza scuole: appaltati i lavori in cinque istituti

Angileri: "Continua l'impegno per rendere più confortevoli i luoghi di apprendimento"

Ammonta a quasi 415 mila euro l’investimento complessivo dell’Amministrazione Di Girolamo sul fronte della sicurezza nelle scuole. Un finanziamento concesso dal Ministero delle Infrastrutture – deliberato dal CIPE nel 2012 – ha trovato ora la sua concreta attuazione e consentirà di realizzare interventi straordinari in cinque Istituti scolastici comunali. Le procedure di gara sono state curate dalla Centrale unica di committenza e, proprio ieri, la CUC ha provvisoriamente aggiudicato anche l’ultimo appalto riguardante il Comprensivo “Alcide De Gasperi”.

Qui, ad eseguire i lavori sarà l’Impresa “Gaspare Giacalone” di Mazara del Vallo, che ha offerto un ribasso di poco inferiore al 25% sull’importo a base asta di quasi 110 mila euro. Queste le altre quattro aggiudicazioni, anch’esse in attesa del definitivo affidamento dopo le verifiche di legge: Comprensivo “Pellegrino”, Impresa “DIEMMEA service srl” di Marsala (ribasso del 25% – base asta circa 115 mila euro); Comprensivo “Sturzo”, Impresa “D.A. Costruzioni” di Marsala (ribasso 25,6% – b.a. poco più di 80 mila euro); 2° Circolo “Cavour”, Impresa “Vincenzo Giacalone” di Mazara (ribasso 13,7 – b.a. quasi 62 mila euro); 5° Circolo “Strasatti Nuovo”, Impresa Francesco Buffa di Marsala (ribasso 12,5% – base asta di circa 49 mila euro).

“Continua l’impegno dell’Amministrazione per la messa in sicurezza delle scuole, afferma l’assessore Anna Maria Angileri. Gli ambienti didattici costituiscono luoghi in cui gli studenti devono vivere bene, essere confortevoli, favorire il loro apprendimento”. E aggiunge: “Va intercettato ogni possibile fonte di finanziamento per non pesare oltremodo sul bilancio comunale, riutilizzando altresì i risparmi generati”. In tale senso, nello spirito della spending review, una richiesta è già stata avanzata dall’Amministrazione Di Girolamo al fine di reinvestire le economie prodotte, procedura già avvenuta anche in altre occasioni. I lavori nei cinque Istituti – che rientrano nell’ambito del programma ministeriale di “prevenzione e riduzione della vulnerabilità degli edifici scolastici” – prevedono, in generale, interventi di messa in sicurezza di prospetti, palestre e infissi.

views:
280
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Angileri: "Continua l'impegno per rendere più confortevoli i luoghi di apprendimento"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive