Risultavano al lavoro nonostante fossero assenti: grazie alla complicità dei colleghi

Terremoto al Comune di Acireale: 3 arresti e 62 denunce per assenteismo

Operazione antiassenteismo della polizia di Stato al Comune di Acireale: agenti del locale commissariato hanno indagato 62 dipendenti che risultavano al lavoro, nonostante fossero assenti, grazie alla complicità di loro colleghi che ‘strisciavano’ per loro il badge personale.

Il Gip di Catania, su richiesta della locale Procura, per tre di loro ha disposto gli arresti domiciliari, e per altri 12 l’obbligo di firma. I restanti 47 sono stati denunciati in stato di libertà. I reati ipotizzati sono truffa e falso. I provvedimenti sono in corso di esecuzione da parte di agenti del commissariato della polizia di Acireale. Particolari sull’operazione saranno resi noti durante un incontro con i giornalisti che terrà alle 11 nella sala stampa della Procura di Catania.

views:
270
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Terremoto al Comune di Acireale: 3 arresti e 62 denunce per assenteismo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive