Un poeta che nessuno di voi potrà mai capire, per fortuna

Quando i titoli di Sanremo 2016 trovano finalmente un "senso logico"

Quando sono lontano, e vado via da qui, tiro sempre mezzo respiro. Semplicemente, tra sogni e nostalgia, guardando il cielo, mi prometto di vincere l’odio. Ora o mai più. Noi siamo infinito, e non ci deve spaventare il diluvio universale. Un giorno mi dirai se il primo amore non si scorda mai. E se finalmente piove tornerà il blu dei cieli immensi. Infinite volte ti ho detto che nessun grado di separazione, di me e di te, potrà capire la borsa di una donna. Wake up!

Sanremo 2016

Big

views:
666
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Quando i titoli di Sanremo 2016 trovano finalmente un "senso logico"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive