Giovanni Sinacori: “Ogni essere umano possa vivere una serena e dignitosa esistenza”

Una riflessione inerente il terribile atto avvenuto oggi a Marsala

Una riflessione inerente il terribile atto avvenuto stamattina a Marsala di Giovanni Sinacori, Unione di Centro.

Il nostro pensiero, in questo drammatico momento, è rivolto alle condizioni fisiche del lavoratore autore del gesto autolesionista avvenuto poco fa al Palazzo di Città, e con grande senso di prostrazione, preghiamo affinchè le conseguenze di quanto avvenuto siano pienamente e prontamente superate. Alla Sua Famiglia, ai suoi colleghi, i sensi più sinceri della Nostra Vicinanza.

Fatti come quelli accaduti stamattina segnano in modo indelebile e mettono in evedenza la fragilità del sistema sociale attuale e la impossibilità ad agire, in modo concreto, affinchè ogni essere umano possa vivere una serena e dignitosa esistenza.

L’azione politica, a tutti i livelli, deve essere rivolta, sempre con maggiore senso di responsabilità affinchè si possano raggiungere quelle condizioni, anche minime, tali da consentire un livello di vita nel quale il lavoro costituisca fonte di reddito, e di dignità della persona.

Giovanni Sinacori

Segreteria di Marsala Unione di Centro

Leggi anche:

Marsala, uomo si dà fuoco al Comune davanti la stanza del sindaco: panico e paura

views:
904
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Una riflessione inerente il terribile atto avvenuto oggi a Marsala
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive