Al volante ubriaco e drogato aggredisce i carabinieri: arrestato 39enne

Tenta la fuga e quando viene fermato aggredisce fisicamente i carabinieri

È finito in manette per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Fermato ad un posto di controllo tenta la fuga e quando viene fermato aggredisce fisicamente i carabinieri. Arrestato ad Alcamo, Giuseppe Del Giudice, 39 anni pregiudicato. L’uomo è stato notato a bordo della sua autovettura mentre transitava nei pressi di piazza Renda, i militari impegnati in un servizio di controllo del territorio, gli hanno intimato l’alt, Del Giudice è scappato ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato.

In evidente stato di ebrezza, non appena i carabinieri gli hanno chiesto di sottoporsi all’alcool test, l’uomo è andato in escandescenza ed ha aggredito i militari refertati con qualche giorno di prognosi. Accompagnato in ospedale, dalle analisi, il trentanovenne è risultato positivo all’alcol e alla droga: 2,66 grammi/litro il tasso alcolemico nel sangue ed aveva pure assunto una dose massiccia di cocaina.

Inoltre dai controlli è emerso che l’autovettura sulla quale è stato fermato Giuseppe Del Giudice era sprovvista di copertura assicurativa e che l’uomo era alla guida senza patente, gli era stata revocata per una precedente infrazione. Del Giudice è stato dunque arrestato con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

views:
784
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Tenta la fuga e quando viene fermato aggredisce fisicamente i carabinieri
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive