Federica Meo: “Donazione di organi, la propria scelta sulla Carta d’Identità”

"Un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita". Approvato "atto di indirizzo"

Il consigliere comunale Federica Meo, l’11 dicembre 2015, aveva proposto, unitamente ad altri consiglieri comunali, un “atto di indirizzo” che adesso l’Amministrazione Comunale di Marsala ha approvato (Deliberazione di G.M. n. 18/2016).

Si tratta dell’adesione del Comune all’iniziativa “La propria scelta sulla Carta d’Identità”. Con la Meo anche Mario Rodriquez, Luana Alagna, Letizia Arcara, Alfonso Marrone e Vito Cimiotta.

Federica Meo: “L’iniziativa indirizzava l’Amministrazione Di Girolamo a deliberare la possibilità di registrare al SIT- Servizio CNT (Sistema Informativo Trapianti) la dichiarazione di volontà da parte dei cittadini sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio e/o rinnovo della Carta d’Identità. Si tratta di un atto di fondamentale importanza, di un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita”.

Continua il consigliere del Pd: “Mi ritengo soddisfatta di tale importante iniziativa, sposata da me e da altri consiglieri. Auspico, data l’importanza e la delicatezza dell’argomento, di promuovere una campagna di sensibilizzazione ed informazione chiamata ‘La propria scelta sulla Carta d’Identità’, ricordando che tale scelta etica è totalmente libera e facoltativa e che il singolo cittadino potrà modificare la dichiarazione di volontà in qualsiasi momento”.

views:
641
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita". Approvato "atto di indirizzo"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive