La solidarietà del sindaco Castiglione al sindaco di Petrosino

Per il vile atto perpetrato ai danni del Municipio della città

«Esprimo la mia solidarietà e la mia vicinanza umana e istituzionale al sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone per il vile atto che, la notte scorsa, è stato perpetrato ai danni del Municipio della sua città. Si tratta di un episodio inqualificabile, che condanno duramente. Colpire la casa comunale vuol dire colpire l’istituzione democratica che essa rappresenta, cioè lo Stato.

Gli amministratori locali, purtroppo, oggi, sempre più spesso si trovano in prima linea a dover fronteggiare situazioni difficilissime frutto della grave crisi socio-economica. Al collega Gaspare Giacalone rivolgo il mio invito a portare avanti, con coraggio e determinazione, l’azione amministrativa intrapresa con grande integrità morale e nel rispetto della legalità».

Ѐ quanto dichiara il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione, appresa la notizia del tentativo di incendio messo in atto, la notte scorsa, ai danni del Municipio della città di Petrosino.

views:
483
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Per il vile atto perpetrato ai danni del Municipio della città
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive