La Polisportiva Marsala Doc presente anche alla seconda prova di cross

Prossimo importante appuntamento è la Mezzamaratona di Agrigento

Una folta rappresentanza della Polisportiva Marsala Doc ha partecipato, a Mazara, alla seconda prova del Grand Prix provinciale Fidal di cross. Sulla distanza principale (7200 metri), vinta dal solito Francesco Ingargiola (24 minuti e 31 secondi), dopo un bel duello con Alberto Fieramosca, del Marathon Club Sciacca, il migliore tra i marsalesi è stato, ancora una volta, Pietro Paladino, che con il tempo di 25’ e 34’’ è stato quinto assoluto e secondo nella sua categoria d’età (SM45).

A notevole distanza, hanno poi tagliato il traguardo Ignazio Cammarata (31’ e 41’’), Pietro Sciacca (31’ e 44’’), Antonio Pizzo (33’ e 25’’), Silvestro Giardina (33’ e 31’’), Francesco Sorrentino (33’ e 53’’). E ancora, nell’ordine, Giuseppe Valenza, Pietro De Vita, Antonino Licari, Agostino Impiccichè, Vito Giuseppe Cascio, Fabio Cerami, l’esordiente Domenico “Mimmo” Ottoveggio, Salvatore Panico, Roberto Pisciotta e Francesco Laudicina.

Nella batteria Over 60 e donne (4800 metri), a tenere alta la bandiera della società biancazzurra sono stati, invece, Mario Pizzo, quarto nella SM65, Michele Torrente, Annalisa Panicola, quarta nella SF, il presidente Filippo Struppa, ormai avviatosi verso la forma migliore, Matilde Rallo, quarta nella SF45, Elvira Clemente, Lea Pizzo, Paola Imparato, Laura Tapognani e Leo Gagliano.

Prossimo importante appuntamento è la Mezzamaratona di Agrigento (6 marzo), seconda prova del GrandPrix regionale, il cui percorso, ancora una volta, si snoderà tra il lungomare di San Leone e la “via sacra” dell’antica Acropoli, dove gli atleti avranno il privilegio di correre accanto a uno dei più importanti templi greci dell’antichità, quello della Concordia. Un motivo in più per partecipare alla gara.

views:
543
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Prossimo importante appuntamento è la Mezzamaratona di Agrigento
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive