Dagli arresti domiciliari allo stato di carcerazione presso la casa circondariale

Carabinieri. 46enne stava scontando un residuo di pena al regime della detenzione domiciliare

Nel pomeriggio del 24 febbraio scorso, i militari della Stazione Carabinieri di Salemi traevano in arresto Gaetano Salvatore Miranda, 46enne, il quale stava scontando un residuo di pena al regime della detenzione domiciliare.

L’arresto avveniva in ottemperanza dell’Ordine di sospensione della detenzione domiciliare e il ripristino della carcerazione, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Trapani a seguito di violazioni delle prescrizioni della detenzione domiciliare, segnalate dai militari dell’Arma di Salemi.

Lo stesso 24 febbraio, Gaetano Salvatore Miranda è stato tradotto e associato presso la casa circondariale di Trapani.

views:
945
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Carabinieri. 46enne stava scontando un residuo di pena al regime della detenzione domiciliare
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive