Nonna dona il rene al nipote 15enne: il trapianto lo salverà dalla dialisi

Un immenso gesto di amore per regalargli una nuova vita

Un rene della nonna trapiantato al nipote. Un immenso gesto di amore per regalargli una nuova vita. L’intervento è avvenuto nell’ospedale “Molinette” della Città della Salute di Torino. Protagonista un ragazzo di Giarre (Catania) di 15 anni, Giovanni che è stato sottoposto a trapianto di rene da vivente. A donare l’organo è stata la nonna materna di 56 anni Giuseppa, assistente amministrativa in una scuola di Catania, che con questo gesto di generosità lo ha tolto dalla dialisi. Il ragazzino era già in dialisi da oltre un anno per una malattia renale congenita che lo affliggeva fin da piccolo.

Il padre: “Della malattia di Giovanni ci siamo accorti due anni fa. Per un anno e mezzo abbiamo interpellato tanti medici. Al Policlinico di Messina i dottori Giovanni Conti e Roberto Kimens hanno capito subito e ci hanno indirizzati nel centro di Torino dove é stato possibile effettuare il trapianto. Non ho parole per ringraziare mia suocera. É stata meravigliosa. Ha compiuto un gesto d’amore incredibile”.

views:
1361
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un immenso gesto di amore per regalargli una nuova vita
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive