Marsala. “False fatture”, 6 condanne: sott’accusa in concorso con Michele Licata del Delfino

Filippo Giacalone, Antonino Nizza, Domenico Ferro, Carlo Mineo Buccellato, Gaspare Messina, Leonarda Cammareri

Le pene sono state applicate con l’abbreviato – Arrivano le prime condanne nel procedimento scaturito dall’indagine di Guardia di finanza e Procura sfociata nel crollo dell’impero economico del noto imprenditore marsalese del settore ristorazione-alberghiero Michele Licata. Al quale, per una maxi-evasione fiscale e truffa allo Stato, lo scorso novembre, la sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Trapani, su richiesta della Procura di Marsala, ha sequestrato di beni, mobili e immobili, quote societarie, polizze d’investimento e liquidità per 127 milioni di euro.

Le condanne sono quelle inflitte, con rito abbreviato, dal gup Francesco Parrinello a sei imprenditori che, secondo l’accusa, hanno emesso quelle “false fatture” per “operazioni inesistenti” che hanno consentito a Licata di evadere il pagamento di tasse per milioni di euro. Il reato, infatti, è contestato in “concorso” con l’ex gestore di Delfino, Delfino Beach, Baglio Basile e La Volpara (adesso in amministrazione giudiziaria).

Il gup ha inflitto un anno e 4 mesi di reclusione a Filippo Giacalone, 40 anni, rappresentante legale della “SiService”, Antonino Nizza, di 59, socio amministratore della “Pi.Ca.M.”, e Domenico Ferro, di 57, titolare della ditta “Security”. A dieci mesi ciascuno, invece, sono stati condannati Carlo Mineo Buccellato, 38 anni, trapanese, titolare “di fatto” della ditta “Castiglione Maria Rosa” (prodotti alimentari), e i mazaresi Gaspare Messina, di 58, titolare di “Ambienti Hotel”, e Leonarda Cammareri, di 51, titolare del Centro “Dorelan”. A difendere i sei imputati sono stati gli avvocati Milazzo, Galluffo, Pellegrino, Calamia e De Gaetano. [di Antonio Pizzo – Gds.it]

views:
4702
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Filippo Giacalone, Antonino Nizza, Domenico Ferro, Carlo Mineo Buccellato, Gaspare Messina, Leonarda Cammareri

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive