Sono tornate a casa le 17enni scomparse: “Allontanate per passare dei giorni di vacanza”

Le due ragazze si erano allontanate a Catania e poi a Malta. Sono in buone condizioni

Sono rientrate a Messina le due ragazze scomparse da due giorni entrambe 17enni. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma le due, insieme ad altre persone, si sono allontanate volontariamente andando prima a Catania e poi a Malta per passare dei giorni di vacanza.

Sono in buone condizioni. A fare la denuncia ai carabinieri dopo che non erano tornate nella loro abitazione erano stati i genitori.

Martina Sciliberto ed Angela Currò avevano deciso di lasciare le rispettive abitazioni, senza dire nulla né a parenti né ad amici. Dal momento dell’allontanamento all’ultimo sms mandato da Martina alla madre nella serata di ieri, gli investigatori erano riusciti a scoprire che la comunicazione era partita da Catania. La cella era nei pressi dell’aeroporto. La svolta si è avuta quando un agente di viaggio ha dichiarato di aver venduto alle ragazze dei biglietti aerei da Catania a Malta. Angela e Martina infatti, sono state rintracciate proprio nell’isola del Mediterraneo dalla quale le due 17enni faranno rientro nelle prossime ore in Italia.

 

L’ARTICOLO DI MARSALA LIVE PRECEDENTE: clicca qui
Scomparse due ragazze di 17 anni: da ieri non si hanno più notizie. Su Whatsapp: “Non siamo sole”. Il cellulare di una delle due giovani è stato rintracciato

Messina – I carabinieri stanno cercando due ragazze di 17 anni delle quali non si hanno più notizie da sabato pomeriggio. Sono stati i genitori delle due amiche a segnalarne la scomparsa dicendo che erano uscite senza più fare ritorno a casa. I militari hanno rintracciato il cellulare di una delle due giovani nella zona di Catania.

Le indagini proseguono sia a Messina che nella città etnea.

Secondo quanto emerso dalle dai carabinieri le due amiche di 17 anni scomparse a Messina prima di spegnere i cellulari avrebbero mandato via Whatsapp un messaggio ai genitori: “Abbiamo preso questa decisione, non siamo sole”. Dalle 12 di sabato le due si sono allontanate da casa e alle 22 hanno chiuso il telefono cellulare non comunicando più con i genitori. Non è chiaro il motivo dell’allontanamento. La madre di una delle due su Facebook ha scritto un appello sulla propria bacheca chiedendo informazioni a chiunque le abbia viste.

views:
1337
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Le due ragazze si erano allontanate a Catania e poi a Malta. Sono in buone condizioni
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive