“Scelte di Genere: i Volti delle Donne”, l’iniziativa della Commissione Pari Opportunità

Marsala - L’impegno della donna nei diversi ambiti: sociale, artistico, politico, professionale e culturale

La Commissione Pari Opportunità, in occasione della Giornata Internazionale della Donna ha voluto promuovere l’iniziativa, “Scelte di Genere: i Volti delle Donne”, ponendo il focus proprio sull’impegno della donna nei diversi ambiti: sociale, artistico, politico, professionale e culturale. Se c’è qualcosa che oggi viene diffusamente riconosciuto al genere femminile è la sua identità multipla, capace di saper conciliare ruoli privati e lavorativi, costantemente alla ricerca di un tempo che sembra non bastare mai.

La Commissione volendo valorizzare il potenziale umano femminile, ha invitato tutte le associazioni che operano con le donne e per le donne. Ogni associazione rappresenta un mondo a sè con le proprie differenze, capacità,attese e risorse, paure e speranze, in questo incontro si è voluto far intrecciare tutto questo, superando gli stereotipi e i luoghi comuni e perseguendo un unico fine: mettersi in rete per l’interesse comune e per le donne!

Un grazie va al Sindaco e alle assessore: Anna Maria Angileri, Clara Ruggeri e Lucia Cerniglia per aver presenziato all’evento, grazie al Presidente del Consiglio Enzo Sturiano per aver aperto le porte di Palazzo VII alla cittadinanza, alle associazioni e agli artisti che hanno partecipato all’iniziativa e all’estemporanea di pittura “Donna di Tela”.

Grazie a tutte le associazioni: al CIF rappresentato da Mariangela Fratelli, all’associazione il MULINO rappresentata da Vitalba Casano, l’associazione MOICA rappresentata da Lea Mannone, l’associazione AGO & SVAGO rappresentata da Anna Pinna e Wanda Bonetti,l’ associazione RISCOPRIAMO il RICAMO rappresentata da Francesca Genna, il CENTRO COMMERCIALE rappresentato da Marina Ingrassia, la FIDAPA da Irina De Vita, la FILDS da Nadia Rosolia, l’associazione THELO da Maria Pia Culicchia, la squadra di RUGBY da Sigfrido Russo, l’associazione DAFNE da Giuseppina Cassini e Luana Saturnino e l’associazione METAMORFOSI da Floriana Roggio.

Un contributo speciale è stato dato da professioniste impegnate sul territorio, che si sono raccontate portando le loro testimonianze di vita. Patrizia Paganelli e Antonella Lusseri, con le loro esperienze hanno posto il focus sulla violenza di genere, una delle piaghe più drammatiche della società contemporanea, mettendo in risalto quanto sia difficilissimo che vi sia un chiaro riconoscimento e una capacità a nominare la violenza e sopratutto quanto la vittima spesso tende a non denunciare perché ha paura e non si sente protetta, accrescendo, così il dato sommerso.

La loro testimonianza è stata avvalorata dagli interventi di 2 avvocatesse, impegnate nel sociale, che sono intervenute in merito a: “Lo STALKING: Conoscerlo per Difendersi” l’avv. Rosa Alba Mezzapelle, e “Servizi in Rete per il Processo d’Aiuto” l’avv. Laura Errera.

L’incontro si è concluso con la presentazione di 2 libri di due donne scrittrici marsalesi: Francesca Piccione e Nicoletta Vaiarello.

Francesca Piccione con il suo libro: “I Segreti della casa di via De Lorenzi”, vuole denunciare la discriminazione femminile e la violenza sulle donne. Ha vinto il 2° premio al 13° concorso nazionale di narrativa Vittorio Alfieri ed è stato presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino nel 2015; negli ultimi giorni è stato segnalato al Concorso Nazionale di Narrativa Albero-andronico di Roma.

Nicoletta Vaiarello anche lei,nata e cresciuta a Marsala, da circa 3 anni ha aperto un blog: “il mondo di Enne”, questo blog è un contenitore di pensieri e testi che raccontano il quotidiano e spesso il sentire comune. Tutto il contenuto del blog è stato scritto in un libro e presentato per la prima volta a Marsala a giugno del 2015.

L’8 marzo,per la Commissione Pari Opportunità è stato un momento per ricordare, non solo tutta la fatica delle donne che hanno lottato e continuano a lottare per il loro riconoscimento personale e professionale,in luoghi dove ogni giorno si trasmettono culture e linguaggi, come nella scuola; dove esistono relazioni, come in ogni casa e in ogni luogo di lavoro; dove si esercita la cura e dove si accoglie chi arriva da lontano, ma anche per ricordare a noi, che siamo le nuove generazioni di donne che non dobbiamo dare nulla di scontato, perché c’è tanto lavoro da fare per il raggiungimento delle pari opportunità,e come afferma la scrittrice Marguarite Yourcenar: “MAI ASSOPIRSI, MAI DARE NULLA PER SCONTATO, perché IL TEMPO è GRANDE SCULTORE, MA NEL TEMPO LA MEMORIA RISCHIA DI PERDERSI”.

Anna Maria Bonafede
Presidente della Commissione Pari Opportunità

views:
593
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Marsala - L’impegno della donna nei diversi ambiti: sociale, artistico, politico, professionale e culturale
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive