Un tornado ha attraversato lo “Stagnone” di Marsala: video e foto

Nel 1851 a Marsala due eccezionali tornado: circa 500 morti, navi distrutte ed equipaggi annegati

Festa della Donna caratterizzata dal maltempo in tutt’Italia: in Sicilia i cieli sono molto nuvolosi ovunque, con temporali sparsi in varie province della Regione. Intorno alle ore 14.00 del pomeriggio di ieri, martedì 8 marzo 2016, un tornado ha attraversato lo “Stagnone” di Marsala, una delle zone più rinomate per praticare kitesurf. Fortunatamente il tornado di ieri non era così violento e non ha provocato danni. Ma attenzione ai fenomeni estremi in arrivo proprio in Sicilia e al Sud Italia nel weekend, per un violento ciclone Mediterraneo.

I tornado in Sicilia, non è una novità: proprio a Marsala nel 1851 il più distruttivo della storia d’Europa. L’8 dicembre 1851 due eccezionali tornado colpirono la Sicilia occidentale provenienti dal mare, fin sul litorale di Marsala dove si verificò il disastro: circa 500 morti, navi distrutte nel porto ed equipaggi annegati. I tornado, secondo le narrazioni dell’epoca, furono accompagnati da “torrenti di pioggia e grandine enorme“. Mai nessun tornado in Europa fu così distruttivo. Un fenomeno che si verificò nella stessa identica zona del tornado di ieri. [di Peppe Caridi – da Meteoweb.eu]

Ecco le immagini del tornado di ieri a Marsala:

tornado-marsala live 2016

tornado-marsala live 2016 (1)

tornado-marsala live 2016 (3)

tornado-marsala live 2016 (5)

tornado-marsala live 2016 (4)

Media

views:
6632
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Nel 1851 a Marsala due eccezionali tornado: circa 500 morti, navi distrutte ed equipaggi annegati
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive