Il Comune di Marsala può utilizzare lo scalo merci della Stazione Ferroviaria

Le Ferrovie dello Stato ufficializzano la proroga per l’utilizzazione fino al 15 luglio

E’ ufficiale: l’Amministrazione comunale di Marsala potrà utilizzare lo spazio interno all’ex scalo merci della Stazione Ferroviaria fino al prossimo 15 luglio. La notizia è stata comunicata al Sindaco Alberto Di Girolamo dall’ Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani Organi Sociali delle Ferrovie dello Stato Italiane, Carlo De Vito, con apposita nota. Da qui l’ordinanza sindacale, predisposta dal Commissario della Polizia Municipale Vincenzo Menfi con la quale giornalmente dalle 8,00 alle 24,00 e fino al 15 luglio viene autorizzata la sosta veicolare libera, limitatamente alla corsia centrale nonché a quella destra adiacente la pubblica via.

La sosta viene invece interdetta nelle zone adiacenti la linea ferrata, con eccezione per il personale della stazione ferroviaria.
Sempre l’ordinanza sindacale stabilisce che il Comune non assume alcun onere di custodia sui veicoli parcheggiati all’interno dell’area e che questi dovranno essere prelevati dai proprietari o da chi li utilizza entro le ore 24,00 di tutti i giorni. Decorso tale orario il veicolo potrà essere prelevato il giorno successivo a decorrere dalle ore 8,00.

L’utilizzazione a parcheggio dell’area dell’ex scalo merci fino per adesso fino a metà luglio fa seguito all’ incontro romano di fine gennaio fra il Sindaco e i vertici di F.S. L’intento dell’Amministrazione Di Girolamo è comunque quello di poter ottenere la fruizione dell’area a tempo indeterminato.

views:
828
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Le Ferrovie dello Stato ufficializzano la proroga per l’utilizzazione fino al 15 luglio
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive