I Carabinieri arrestano 38enne: trovati nella sua abitazione 46 dosi di cocaina

A carico del pregiudicato è stata formulata l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Alcamo, nell’ambito di una perquisizione domiciliare, presso l’abitazione del pregiudicato alcamese Andrea Cataldo, di 38 anni, hanno rinvenuto abilmente occultate all’interno della stessa 46 dosi di cocaina già pronta per lo smercio nonché 11 involucri di carta stagnola contenente marijuana. Insieme ad un bilancino di precisione e la somma contante di circa 250 euro in banconote di diverso taglio.

La droga, insieme agli atri materiali rinvenuti, sono stati sottoposti a sequestro, in attesa di ulteriori analisi di laboratorio. A carico del Cataldo è stata formulata l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, terminati gli atti di rito l’arrestato veniva poi ristretto presso la casa circondariale “San Giuliano” di Trapani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo.

views:
941
ftf_open_type:
kia_subtitle:
A carico del pregiudicato è stata formulata l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive