Dall’opposizione alla maggioranza: il consigliere Ignazio Chianetta aderisce al Psi

Si ricostruisce a Marsala il gruppo consiliare con Michele Gandolfo. Le parole dell'assessore Cerniglia

Si ricostituisce al Consiglio comunale di Marsala il gruppo del PSI. Il Consigliere comunale Ignazio Chianetta ha aderito, infatti, al Partito Socialista Italiano.

Ne fanno parte lo stesso Chianetta (capogruppo) e il consigliere Michele Gandolfo (vice capogruppo). Il gruppo si ricostituisce, quindi, dopo l’uscita di Oreste Alagna e Letizia Arcara. Per Chianetta, invece, si tratta di un ritorno nella casa socialista in quanto nella precedente consiliatura aveva già aderito al PSI mentre alle scorse amministrative, per divergenze locali insorte nell’immediatezza del voto, aveva scelto di candidarsi nella lista “Oltre i Colori”, che sosteneva il candidato sindaco Massimo Grillo.

Soddisfazione è stata espressa dalla segretario comunale dei socialisti, nonchè assessore della giunta Di Girolamo, Lucia Cerniglia: “Con la ricostituzione del gruppo consiliare del PSI in seno al massimo consesso civico della città, si rimargina la ferita provocata dall’inopinata uscita dal partito, circa due mesi fa, di due consiglieri comunali. Il partito riprende ad avere a Marsala quel ruolo forte e autorevole all’interno della coalizione di centrosinistra che ha contribuito, con 4000 voti, all’elezione del sindaco Alberto Di Girolamo”.

 

Nella foto in alto il consigliere Ignazio Chianetta e il deputato regionale Nino Oddo, a Palazzo dei Normanni.

views:
711
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Si ricostruisce a Marsala il gruppo consiliare con Michele Gandolfo. Le parole dell'assessore Cerniglia
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive