Scioperano gli alunni dell’istituto Professionale di Strasatti: “Mancanza di mezzi pubblici e…”

Inizieranno l'occupazione dell’istituto se entro il 30 marzo non si verificherà alcun cambiamento

Sciopero per gli alunni dell’istituto IPAA (Istituto Professionale Agricoltura Ambiente) di Strasatti a Marsala, contro la lentezza burocratica, le cui conseguenze “ricadono” sul pianeta istruzione. I ragazzi si rifiutano di fare lezione regolarmente facendo “sciopero bianco”, la protesta si concentra nella fattispecie contro la mancanza dei mezzi pubblici per poter raggiungere la palestra nelle ore di educazione fisica, ed eventuali aziende, per lo svolgimento dell’alternanza scuola lavoro.

Nel mirino dei dimostranti finisce anche l’ex Provincia che, “non fornendo i fondi necessari, impedisce alla scuola le corse dell’autobus da 5 a 4”. Lo sciopero, comunque, si svolge nel rispetto delle norme civili, non creando alcun tipo di disagio. Sciopero che si protrarrà ad oltranza, fino a quando verrà concesso loro quanto richiesto.

Gli alunni: “Ad integrazione del presente documento si segnala la mancata copertura della serra e dei mezzi, strumenti per la nostra sicurezza. Si precisa che la perfetta funzionalità dell’azienda è necessaria per le attività e pratiche, necessari ai fini del raggiungimento della qualifica. Si vuole, inoltre, comunicare che se entro il 30 marzo 2016 non si verificherà alcun cambiamento su quanto trattato, gli alunni inizieranno una occupazione dell’istituto”.

views:
1123
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Inizieranno l'occupazione dell’istituto se entro il 30 marzo non si verificherà alcun cambiamento
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive