2^ Giornata di Enodamiani, oggi c’è stato il 5° Concorso Original Cocktail “Eno-Damiani”

Una vera festa che si rinnova annualmente che vede i giovani all’opera al ritmo di musica mentre producono le bevande più originali

Seconda, entusiasmante, giornata della 7^ edizione della Rassegna di Vini Siciliani “Enodamiani” oggi all’Istituto Agrario ed Alberghiero di Marsala, interamente dedicata ai giovani, protagonisti del 5° Concorso Original Cocktail “Eno-Damiani”. Un appuntamento che ha coinvolto i ragazzi del 3°, 4° e 5° anno dell’Istituto Alberghiero, che si sono esibiti di fronte a una giuria AIBES – e a una sala gremita di insegnanti e altri giovani sostenitori – dando il meglio della loro preparazione in materia, realizzando cocktail colorati e ricercati.

Una vera e propria festa che si rinnova annualmente, e che vede i giovani all’opera al ritmo di musica mentre producono le bevande più originali e, per questo, immortalate dagli appassionati.

Questi i premiati al termine della performance di oggi:
1^ classificata Valery Corso;
2^ classificata Carmela Rodano;
3° classificato Giuseppe Parrinello;
Premio per la Migliore decorazione a Giovanni Abate;
Premio Speciale dell’AIBES a Vincenzo Alagna.

Domani, sabato 19 marzo, alle ore 10 si svolgerà il convegno dal tema “DOC e DOCG – Valorizzazione territoriale e importanza socio economica”, al quale porteranno i saluti il Dirigente scolastico, Domenico Pocorobba, il sindaco Alberto Di Girolamo, il Dirigente Ambito Territoriale, Luca Girardi e il presidente di Assoenologi Giacomo Manzo.

Questi i relatori del convegno:

Antonio Rallo, Presidente Consorzio Vini “Importanza economica della Doc Sicilia”,

Diego Maggio, Consigliere delegato della Tutela Vino Marsala “Stato dell’arte di un’opera d’arte: il Marsala”,

Nino Barraco, Assessore Agricoltura Comune di Marsala e Produttore vinicolo “La riscoperta dei vini artigianali”,

Giacomo Ansaldi, Cantine Baglio Donna Franca “Grillo e Nero D’Avola, storia, biologia e diffusione”,

Carlo Albero Pannont, esperto in denominazioni “Nero D’Avola e Grillo, due vitigni da blindare per la produzione della nostra isola”,

Ercole Alagna, direttore responsabile Azienda Alagna Vini “Le diverse tipologie di Marsala e la possibilità di creare una DOCG”.

Al termine del convegno si terrà la premiazione dei vini in rassegna.

La manifestazione si concluderà domenica 20 marzo quando, dalle ore 17 alle ore 20 la scuola aprirà le porte alla città per la tradizionale degustazione di dolci preparati dagli allievi e dei vini in rassegna.

views:
1020
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Una vera festa che si rinnova annualmente che vede i giovani all’opera al ritmo di musica mentre producono le bevande più originali
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive