Pasquetta, gita fuori porta per 8 milioni di italiani

In Sicilia il classico picnic nel verde, nel rispetto della tradizione, nonostante il tempo incerto

Sono 8 milioni gli italiani che hanno scelto di fare una gita fuori porta, magari con il classico picnic nel verde nel rispetto della tradizione, nonostante il tempo incerto.

È quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che l’Italia può contare su 871 parchi e aree naturali protette che coprono il 10 per cento del territorio. Insieme a salumi, formaggi, uova sode e le tradizionali grigliate sul posto, ma anche al più moderno finger food, tra i piatti più gettonati del lunedì dell’Angelo si classificano – sottolinea la Coldiretti – polpette, frittate di pasta o di verdure, pizze farcite, ratatouille e macedonia, ma anche colomba farcita da creme realizzate con la «cucina del giorno dopo».

Il menu infatti in molti casi sarà infatti a base degli avanzi della Pasqua per la quale gli italiani hanno speso 1,3 miliardi a tavola restando nell’ 83% dei casi tra le murra domestiche. Con la Pasquetta – conclude la Coldiretti – saliranno a circa mezzo milione gli ospiti di questo lungo weekend anche perchè secondo Terranostra molte aziende si sono attrezzate con l’offerta di alloggio e di pasti completi, ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper.

views:
275
ftf_open_type:
kia_subtitle:
In Sicilia il classico picnic nel verde, nel rispetto della tradizione, nonostante il tempo incerto
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive