Quindicenne scomparso da due giorni: appello dei familiari per Samuele Pappalardo

Si è allontanato da casa martedì mattina dicendo che sarebbe uscito per fare una passeggiata

Ore di angoscia e disperazione per la famiglia di Samuele Pappalardo, 15 anni, studente dell’istituto commerciale di Misterbianco (Catania). Martedì mattina, intorno alle 11, si è allontanato da casa dei genitori in piazza Mercato, dicendo che sarebbe uscito per fare una passeggiata. Da quel momento non ha più fatto rientro. Di lui sembra essersi persa ogni traccia.

L’unico indizio, pochi frame di un video ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell’abitazione di un amico. Si vede Samuele camminare lungo la strada, da solo. Il ragazzo, che frequenta il secondo dell’istituto commerciale, la sera precedente aveva litigato con la fidanzata.

il fratello maggiore Emanuele: “Vi prego aiutateci a trovare Samuele. Ormai sono trascorse quasi 48 ore e siamo preoccupati. Stanotte siamo stati fuori a cercarlo, ma temiamo che le ricerche da parte delle forze dell’ordine non siano sufficienti”.

Al momento della scomparsa indossava una tuta Adidas, una maglietta fucsia con il logo della Juventus e un giubbotto smanicato. La denuncia di scomparsa è stata presentata ai carabinieri di Misterbianco. Il quindicenne non ha con sè il cellulare nè soldi.

views:
1783
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Si è allontanato da casa martedì mattina dicendo che sarebbe uscito per fare una passeggiata
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive