Consiglieri aderiscono alla mozione dell’ass. Codici a tutela dell’ambiente e del territorio

Un documento attraverso il quale si chiede l’impegno dei consigli a sostegno di ogni iniziativa utile e necessaria alla difesa di ambiente e territorio

E’ stata sottoscritta da ben sei Consiglieri comunali di Salemi la mozione a tutela del territorio e dell’ambiente predisposta dall’associazione CODICI e fatta pervenire nei giorni scorsi all’ufficio protocollo del Comune di Salemi. In particolare, si tratta di un documento attraverso il quale si chiede l’impegno dei consigli comunali a sostegno di ogni iniziativa utile e necessaria alla difesa dell’ambiente e del territorio contro provvedimenti come la legge 164/2014 del Governo Renzi, meglio nota come “Sblocca Italia”.

Ed invero, attraverso tale atto normativo l’attuale esecutivo ha dato il via libera ad una politica energetica fondata sulla ricerca e sullo sfruttamento di idrocarburi fossili, concedendo sostanzialmente libertà di trivellare il sottosuolo ad una miriade di società petrolifere su tutto il territorio nazionale e nelle aree marine.

L’associazione CODICI, conscia degli impatti negativi che tale legge arrecherebbe all’economia turistica regionale e soprattutto all’ambiente, ha promosso una campagna regionale di sensibilizzazione rivolta alle varie amministrazioni comunali, sollecitando l’impegno delle stesse a prendere le distanze da provvedimenti come la legge n. 164/2014 che di fatto va ad esautorare ogni potere decisionale delle comunità locali in materia di autorizzazione alle attività di ricerca trivellazione. “ La cieca sudditanza alle lobby del petrolio dimostrata dall’esecutivo attraverso le previsioni contenute nella legge 164/2014, spiega l’Avv. Roberto Rapallo segretario territoriale CODICI di Salemi, non potrà che rilevarsi disastrosa per i cittadini considerati i gravi rischi ambientali e di conseguenza economici connessi alle attività di ricerca ed estrazione degli idrocarburi nel nostro mare”.

“Una scelta energetica, precisa l’Avv. Roberto Rapallo, assolutamente non condivisibile ed anacronistica, considerati gli enormi sviluppi e risultati che oramai si sono raggiunti nello sfruttamento energetico delle fonti rinnovabili”. “ Ringrazio a nome dell’associazione CODICI, conclude il segretario territoriale di Salemi, i consiglieri Saladino, Grimaldi, Fici, Loiacono, Bendici e Benenati, i quali sottoscrivendo la mozione CODICI hanno dimostrato la loro sensibilità alle tematiche della cura dell’ambiente e del territorio”.

Chi volesse maggiori informazioni sulle attività ed iniziative dell’associazione CODICI può chiamare, durante le ore pomeridiane, il numero 0924 982075 o recarsi presso la sede territoriale di Salemi in Via Asaro n.12.

views:
242
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un documento attraverso il quale si chiede l’impegno dei consigli a sostegno di ogni iniziativa utile e necessaria alla difesa di ambiente e territorio
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive