Aeroporto Birgi, versamenti dei Comuni: Petrosino ha regolarizzato la propria posizione economica

Il Comune di Petrosino doveva ancora dare alla Camera di Commercio, per l'accordo di co-marketing, 49.800 euro

Aeroporto Trapani-Birgi. Vi abbiamo pubblicato un mese fa (clicca qui) il “quadro” dei versamenti fatti dai Comuni nel rispetto dell’accordo di co-marketing. Le amministrazioni comunali non erano in regola con i pagamenti rispetto alle scadenze prefissate. O per meglio dire, non tutti i Comuni erano in perfetta regola. Il Comune di Marsala, guidato dal dott. Alberto Di Girolamo, era in regola, mentre, tra gli altri, il Comune di Petrosino doveva dare ancora quasi 50 mila euro.

La Camera di Commercio di Trapani, guidata dal presidente Pino Pace, oltre ad aver versato regolarmente le quote prefissate dall’accordo, ha fatto scattare l’operazione “tolleranza zero”. Scriveva, su Marsala Live, il dott. Pace: “Siamo arrivati al punto di non ritorno e la situazione si fa sempre più complicata. Di questo passo siamo vicini alla rottura definitiva con Ryanair. Se l’accordo non dovesse essere mantenuto la compagnia aerea irlandese abbandonerà molto probabilmente l’aeroporto ‘Vincenzo Florio’. Tutti i Comuni della provincia sicuramente hanno difficoltà di Bilancio ma gli impegni di scadenza vanno rispettati. L’impegno economico preso dai sindaci deve essere mantenuto. E’ bene che tutti i rappresentanti dei Comuni si assumano le responsabilità”.

Petrosino, Comune guidato da Gaspare Giacalone, ha regolarizzato la propria posizione economica, alla Camera di Commercio di Trapani. Camera di Commercio che, a sua volta, dirotterà la quota di 49.800 euro alla società Ams-Airport Marketing Service Limited. Società che gestisce la comunicazione per conto di Ryanair.

Nei prossimi giorni cntatteremo la Camera di Commercio, per sapere se altri pagamenti dei Comuni del trapanese adesso sono in perfetta regola.

Aeroporto Birgi, ecco il quadro dei versamenti fatti dai Comuni. Pino Pace convoca i sindaci

views:
342
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il Comune di Petrosino doveva ancora dare alla Camera di Commercio, per l'accordo di co-marketing, 49.800 euro
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive