Centro per i Diritti del cittadino: “Morte Andrea, presenteremo esposto alla Procura di Marsala”

Co.Di.Ci: "Non esiteremo a costituirci parte civile accanto ai genitori e ai parenti del piccolo Andrea Mistretta"

Sulla morte del piccolo Andrea Mistretta è intervenuta anche Associazione trapanese “Co.Di.Ci” (Centro per i Diritti del cittadino). Incredulità, dolore e rabbia, non c’è spazio per altri sentimenti di fronte al fatto che un bambino di soli 3 anni abbia perso la vita a causa di una semplice caduta. La nota porta la firma degli avvocati Vincenzo Maltese e Manfredi Zammataro.

Ecco il testo:

“Apprendiamo purtroppo del decesso del piccolo Andrea da giorni ricoverato che lottava tra la vita e la morte a causa di una caduta che ha causato una emorragia cerebrale.

Dagli organi di stampa a quanto pare non è stato possibile utilizzare l’elisoccorso per il trasporto a Villa Sofia a Palermo poi raggiunto con l’ambulanza.

Per tale circostanza presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica di Marsala e nel caso di eventuali responsabilità, per quello che può servire moralmente, non esiteremo a costituirci parte civile accanto ai genitori e ai parenti del piccolo”.

views:
1763
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Co.Di.Ci: "Non esiteremo a costituirci parte civile accanto ai genitori e ai parenti del piccolo Andrea Mistretta"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive