Morte di Andrea Mistretta, interrogazione del Movimento 5 Stelle: “Si faccia chiarezza”

Vincenzo Maurizio Santangelo: "E' assurdo dover stare a raccontare di ritardi e di mancati disservizi all'ospedale Borsellino"

“Mi aspetto che il ministro Lorenzin si attivi per intraprendere iniziative di competenza al fine di rassicurare la cittadinanza marsalese, affinché vengano garantiti i protocolli sanitari e i servizi essenziali previsti nell’unità di pronto soccorso del ‘Paolo Borsellino’ di Marsala e per evitare ulteriori casi di malasanità non solo a Marsala ma anche in altri ospedali italiani”.

Lo dice il portavoce M5S al Senato Vincenzo Maurizio Santangelo che ha presentato una interrogazione parlamentare al ministro della Salute per “accendere un faro” su quanto sta avvenendo nell’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala, dopo la morte di Andrea Mistretta.

“In generale – afferma Santangelo – è assurdo dover stare a raccontare di ritardi e di mancati disservizi all’ospedale ‘Paolo Borsellino’, come da più cittadini segnalato”. “Un’altro aspetto fondamentale – continua – sarebbe garantire il servizio immediato dell’elisoccorso, cosa che non è avvenuta sabato scorso per trasferire d’urgenza a Palermo il piccolo”.

views:
1639
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Vincenzo Maurizio Santangelo: "E' assurdo dover stare a raccontare di ritardi e di mancati disservizi all'ospedale Borsellino"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive