Arrestato due volte in in una settimana: evaso dai domiciliari riconosciuto da un carabiniere

Un Carabiniere, libero dal servizio, riconosceva il giovane che a bordo di uno scooter scorrazzava libero per le vie della città

I Carabinieri della Stazione di Trapani Borgo Annunziata hanno nuovamente arrestato D’Amico Francesco Paolo, 20enne residente a Trapani, evaso dai domiciliari due volte nel giro di una settimana. Il ragazzo, agli arresti domiciliari su provvedimento del Tribunale di Trapani, dopo che, lo scorso luglio, era stato arrestato insieme ad un suo amico dai Carabinieri di Favignana per svariati furti in abitazione, era già stato arrestato per evasione venerdì della scorsa settimana, poiché aveva deciso di uscire di casa concedendosi un aperitivo al bar.

Anche questa volta, venerdì mattina, un Carabiniere, libero dal servizio, riconosceva il giovane che a bordo di uno scooter scorrazzava libero per le vie della città. Il militare dava tempestivamente l’allarme alla Centrale Operativa del Comando Provinciale la quale diramava le ricerche alle auto in circuito.

Il D’Amico, rintracciato poco dopo da una pattuglia della Stazione di Trapani Borgo Annunziata, veniva dichiarato, ancora una volta, in arresto.

 

views:
933
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un Carabiniere, libero dal servizio, riconosceva il giovane che a bordo di uno scooter scorrazzava libero per le vie della città
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive