Marsala, lavori: aggiudicati due appalti

Manutenzione straordinaria di edifici culturali, teatri, musei, biblioteca & Lavori di demolizione di immobili abusivi del territorio

La Centrale Unica di Committenza (CUC) comunica che sono stati provvisoriamente aggiudicati lavori relative a due gare d’appalto espletate a fine settimana scorsa.

L’ultima riguarda la “Manutenzione straordinaria di edifici culturali, teatri, musei, biblioteca”. Esaminate le 19 offerte pervenute, i lavori sono stati aggiudicati ad un’ATI di Marsala, composta dalle imprese “Diemmea Service” e “CIA Impianti”. Ha praticato un ribasso di poco superiore al 13% sull’importo a base asta di quasi 115 mila euro.

Precedentemente, la stessa CUC aveva proceduto alle operazioni di gara per un altro appalto: il cottimo fiduciario per “Lavori di demolizione di immobili abusivi del territorio di Marsala”. L’impresa aggiudicataria è la TEK Infrastrutture (San Cipirrello), che l’ha spuntata sulle tre offerte pervenute praticando un ribasso di poco superiore al 19% sull’importo a base asta di quasi 46 mila euro.

Intanto, la stessa CUC, comunica che il 19 aprile è in calendario la gara d’appalto per il progetto di “sostituzione di pompe e motori con altri a risparmio energetico”. L’importo a base asta è di 127 mila euro.

views:
401
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Manutenzione straordinaria di edifici culturali, teatri, musei, biblioteca & Lavori di demolizione di immobili abusivi del territorio
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive