Manuela e Fabrizio Mistretta: Grazie Marsala per l’affetto ricevuto in questi giorni terribili

"Grazie a tutte le persone che ci sono state vicine e coloro che hanno partecipato alla veglia di preghiera e al funerale"

Parlano i genitori del piccolo Andrea, il bambino marsalese scomparso la scorsa settimana, all’ospedale Villa Sofia di Palermo, dopo aver sbattuto la testa giocando.

Manuela e Fabrizio Mistretta: “Vogliamo ringraziare tutta Marsala per l’affetto e il calore ricevuto in questi giorni terribili. Ci teniamo davvero a ringraziare tutte quelle persone che ci sono state vicine, il sindaco Alberto Di Girolamo, l’intera Amministrazione Comunale, e tutti coloro che hanno partecipato alla veglia di preghiera e al funerale. In particolare anche coloro di fede diversa, che hanno voluto unirsi in preghiera con noi”.

Sulla raccolta fondi per acquistare un gioco da installare in un parco della città di Marsala, aggiungono: “Non ci siamo ancora informati sull’ammontare della raccolta ma lo faremo presto e lo comunicheremo alla città”.

Il piccolo Andrea Mistretta non ce l’ha fatta: vive adesso fra gli angeli

views:
2209
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Grazie a tutte le persone che ci sono state vicine e coloro che hanno partecipato alla veglia di preghiera e al funerale"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive