Camionista palermitano piomba su cinque operai e ne uccide due

Le vittime stavano effettuando la pulizia delle cunette, i tre superstiti non sono gravi

E’ stato un camionista palermitano, Pasquale Cangialosi, 51 anni, a provocare la tragedia sulla Statale 7 bis per Nola al km 42+600, in provincia di Napoli. Poco dopo le 11, il mezzo pesante guidato da Cangialosi ha travolto cinque operai che erano al lavoro sulla strada. Il bilancio è tragico: due operai sono deceduti, altri due sono rimasti feriti in maniera non grave, un quinto è rimasto illeso.

Gli operai sono finiti in una scarpata profonda 15 metri e ci sono volute ore per poter recuperare i cadaveri. Operazione rese complicate anche dal fatto che il tir che ha causato l’incidente è rimasto in bilico sulla scarpata. Sul posto il primo dirigente della polizia stradale di Napoli, Eugenia Sepe e il procuratore capo della Procura di Nola, Paolo Mancuso.

Gli operai al lavoro per la pulizia delle cunette lungo la statale erano quattro. Due sono stati investiti pienamente dal mezzo pesante, e sono deceduti; altri due sono stati trasportati, feriti, all’ospedale civile di Nola. L’autista del tir, invece, è rimasto sostanzialmente illeso dopo che il mezzo è finto fuori strada. Nel primo pomeriggio, i feriti sono stati dimessi dall’ospedale.

Due potrebbero essere le cause: l’eccessiva velocità del tir o il cantiere non adeguatamente segnalato. Gli operai lavoravano per una ditta che operava in subappalto per conto dell’Anas.

Le forze dell’ordine stanno cercando di capire a quale velocità viaggiasse il mezzo e se l’autista avesse assunto alcolici o sostanze psicotiche. Sono già state raccolte, inoltre, le testimonianze di alcuni persone presenti al momento dell’incidente per ricostruire l’esatta dinamica del fatto. Dopo l’impatto il tir ha finito la sua corsa con le ruote dell’asse destro fuori dalle carreggiata stradale e sospese nel vuoto.

views:
2561
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Le vittime stavano effettuando la pulizia delle cunette, i tre superstiti non sono gravi

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive