Cocaina, erba e hashish: la polizia arresta elettricista che “spacciava” in bici

Aveva droga per 35 mila euro. Filippo Corso, 38 anni, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani

Gli agenti della sezione antidroga della Squadra mobile di Palermo e del commissariato di Alcamo arrestato un elettricista di Alcamo, Filippo Corso, 38 anni, per detenzione droga. Corso è stato fermato mentre era in bicicletta e addosso aveva 50 grammi di cocaina.

A casa di Corso sono stati trovati 160 grammi di marijuana, 120 grammi di hashish e altra cocaina, che avrebbe fruttato circa 35 mila euro.

Gli agenti, sono rimasti insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo e da una certa ansia manifestata all’atto del controllo, lo hanno perquisito. I poliziotti hanno poi esteso la perquisizione al domicilio dell’uomo. Corso è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani a disposizione dell’autorità giudiziaria.

views:
2548
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Aveva droga per 35 mila euro. Filippo Corso, 38 anni, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive