Conclusa la terza tappa della Italia Cup 2016 di Laser per gli atleti della Società Canottieri

Marsala - Vela, ottimo piazzamento anche nella Ranking List nazionale, svolta a Scarlino (in provincia di Grosseto)

Si è svolta a Scarlino (in provincia di Grosseto), dal 29 aprile al 1 maggio, la terza tappa dell’Italia Cup 2016 di Laser, dove oltre 250 imbarcazioni si sono date appuntamento per regatare nelle classi Laser Standard, Laser Radial e Laser 4.7.

La regata si è disputata su 6 prove divise in tre giornate con condizioni di vento mutevole, ma sempre sostenuto intorno ai 15 nodi.

Per la Società Canottieri Marsala, ancora una volta primeggia Giulia Schio, che dimostra il buon momento di forma nonché la qualità e lo spessore del livello tecnico raggiunto, grazie ad un percorso fatto di continui allenamenti e tanto impegno. La giovane atleta, infatti, ha conquistato il 2° posto Under16 femminile, piazzandosi al 30° posto in classifica assoluta nella classe Laser 4.7. Nella stessa categoria, buona prova anche per Amos di Benedetto, che, in un crescendo di risultati parziali, si posiziona al 10° posto in classifica generale.

Ottima prestazione, infine, per Francesco Chirco che, tra i più giovani nella classe Laser Radial, conquista, nelle acque del Golfo di Follonica, un meritatissimo 5° posto Under17 ed un 26° nella classifica assoluta.

Le ultime buone prestazioni dei giovani atleti della Canottieri Marsala fanno ben sperare per una probabile convocazione in vista dei campionati europei e mondiali, alla luce anche della Ranking List delle varie classi, recentemente aggiornata dalla Federazione Italiana Vela, nella quale – a livello nazionale – Amos di Benedetto si colloca al 6° posto assoluto, Francesco Chirco al 15° (3° Under17) e Giulia Schio al 9° (2 ° Under 16).

views:
983
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Marsala - Vela, ottimo piazzamento anche nella Ranking List nazionale, svolta a Scarlino (in provincia di Grosseto)
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive