Forania Marsala-Petrosino, parte una ricerca socio-religiosa: lunedì 9 maggio

"Conoscersi per crescere, impegnarsi per il bene comune", l'iniziativa socio-culturale è coordinata da don Francesco Fiorino, e avrà un duplice scopo

Convinti che la missione della Chiesa cattolica sia anche quella di costruire ponti di amicizia con i seguaci di tutte le religioni, al fine di ricercare il bene autentico di ogni persona e della società nel suo insieme, e di impegnarsi in un dialogo autentico e sincero, costruito sul rispetto della dignità di ogni persona umana, creata, come noi cristiani fermamente crediamo, a immagine e somiglianza di Dio, si comunica che lunedì 9 maggio partirà nella Forania di Marsala-Petrosino la ricerca socio-religiosa “Conoscersi per crescere, impegnarsi per il bene comune”.

L’iniziativa socio-culturale, coordinata da don Francesco Fiorino, avrà un duplice scopo: il primo quello di raccogliere tutte le informazioni sui gruppi, movimenti, organizzazioni, singole persone che sono legate a fenomeni, concezioni, credenze, atteggiamenti, prassi religiose e spirituali in senso lato (dalle religioni tradizionali – cristianesimo e islam – ai “nuovi culti”), anche quelli considerati “alternativi” e “distruttivi”; il secondo quello di poter realizzare insieme – istituzioni, movimenti e gruppi di matrice religiosa – alcune attività concrete a favore del bene comune e delle persone più in difficoltà.

Alla ricerca sono invitati a collaborare tutti i responsabili ed i membri delle Chiese e Comunità ecclesiali, nonché coloro che appartengono alle diverse tradizioni religiose e spirituali. Possono pure partecipare alla ricerca le persone che pensano che ogni autentico atto religioso è per la crescita umana, per la libertà e per favorire la pace tra i popoli.

views:
504
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Conoscersi per crescere, impegnarsi per il bene comune", l'iniziativa socio-culturale è coordinata da don Francesco Fiorino, e avrà un duplice scopo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive