Il pilota Giovanni Moceri è il vincitore della 100esima edizione della Targa Florio

Il plauso del sindaco Castiglione. Ottimi risultati ottenuti anche dagli altri campobellesi in gara, Mario Passanante, Francesco Di Pietra e Angelo Accardo

«L’ennesimo successo di Giovanni Moceri è un grande motivo di orgoglio per tutta la città di Campobello di Mazara, che si riconferma patria indiscussa della regolarità. A lui e agli altri campioni campobellesi, che continuano a portare alto in tutto il mondo il nome della nostra città, rivolgo i miei complimenti e un grande plauso a nome dell’Amministrazione comunale».

Il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione, ha commentato così la nuova vittoria siglata, ieri, dal medico campobellese Giovanni Moceri, fuoriclasse della regolarità, che per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Targa Florio Classic, giunta alla 100esima edizione. La gara, che anche quest’anno ha visto la presenza di tanti piloti e celebrità, tra i quali John Elkann e Renato Pozzetto, è iniziata venerdì scorso da Palermo e si è conclusa ieri sera a Cerda, dopo aver attraversato i territori di Cefalù, Corleone, Agrigento, Gibellina, Poggioreale e vari comuni delle Madonie.

Anche in questa edizione Giovanni Moceri ha gareggiato assieme al desenzanese Daniele Bonetti, su Fiat 508 C del 1939 della scuderia Loro Piana Classic, dominando la gara sin dalla prima tappa e dando ancora una volta prova del suo straordinario talento “puro”. Una nuova vittoria che, dunque, accresce il già ricco e variegato palmares del pilota campobellese, consacrandolo come uno dei piloti più vincenti dei nostri tempi.

Ottimi risultati ottenuti anche dagli altri campobellesi in gara, i driver Mario Passanante (che si è classificato al terzo posto), Francesco Di Pietra (4° classificato) e Angelo Accardo (9° posto), le cui performance sono certamente motivo di orgoglio per tutti i campobellesi.

views:
1054
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il plauso del sindaco Castiglione. Ottimi risultati ottenuti anche dagli altri campobellesi in gara, Mario Passanante, Francesco Di Pietra e Angelo Accardo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive