Marsala, la scomparsa di Giacomo Rallo: le condoglianze

Cavaliere del Lavoro, presiedeva l'Azienda vinicola Donnafugata. Pino Pace: "Ha dato lustro a Marsala, facendo conoscere in tutto il mondo la qualità dei nostri vini"

Giunta e Consiglio comunale di Marsala

Il sindaco Alberto Di Girolamo e il presidente Enzo Sturiano, a nome personale, della Giunta e del Consiglio comunale di Marsala, esprimono il cordoglio per il luttuoso evento che ha colpito la famiglia Rallo: “La grave perdita di Giacomo Rallo lascia sgomenta la città, nonchè il panorama enologico italiano e quello marsalese in particolare dove, per oltre trent’anni, ha presieduto la Cantina Donnafugata. Un imprenditore che ha contribuito a portare in alto, in Italia e all’estero, l’immagine di Marsala intrisa di storia e cultura del vino. Alla moglie Gabriella, ai figli Antonio e Josè, esprimiamo la nostra vicinanza in questo momento di forte dolore, nella convinzione che il Cavaliere del Lavoro Giacomo Rallo, apprezzato per garbo e stile, Cavaliere lo è stato anche nella vita”.

 

Giuseppe Pace, Camera di Commercio di Trapani

Il presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace, dopo avere appreso della scomparsa di Giacomo Rallo, fondatore delle Cantine Donnafugata, ha voluto esprimere le sue condoglianze ai famigliari dell’imprenditore venuto a mancare in queste ore. “Giacomo Rallo – ha detto il presidente Pino Pace – è stato un imprenditore che ha dato lustro a Marsala e all’intero paese, facendo conoscere in tutto il mondo la qualità dei nostri vini. Con il suo lavoro è riuscito a valorizzare l’identità di un territorio laborioso e ricco di eccellenze, che in Giacomo Rallo ha trovato una delle sua migliori espressioni”.

 

Antonella Milazzo, deputato regionale (PD)

“Con la morte del Cav. Giacomo Rallo Marsala perde una delle sue migliori energie, un riferimento, un modello da seguire, un imprenditore che con il suo saper fare ha contribuito a portare in alto il nome della nostra città, facendo di Donnafugata un marchio di eccellenza nel panorama vinicolo internazionale. Alla moglie Gabriella e ai figli, Antonio e Josè, le mie più sentite condoglianze e l’invito a proseguire nel solco tracciato dal Cav. Rallo perchè, come lui stesso disse in occasione del riconoscimento di Cavaliere del Lavoro, la nostra terra ha bisogno di credere in se stessa e di riscoprire le sue vocazioni produttive e culturali”. Antonella Milazzo

Marsala, è morto il signor “Donnafugata”, Giacomo Rallo

views:
1401
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Cavaliere del Lavoro, presiedeva l'Azienda vinicola Donnafugata. Pino Pace: "Ha dato lustro a Marsala, facendo conoscere in tutto il mondo la qualità dei nostri vini"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive