Marsala, referendum e petizione popolare: in segreteria la raccolta firme

Si effettua anche la raccolta delle firme per la petizione popolare promossa da "Cobas Sicilia", avente per oggetto "diritto all'acqua, gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato"

Marsala – La Segreteria comunale rende noto che presso i propri Uffici di via Garibaldi 1 (Palazzo Municipale) sono disponibili i moduli per la raccolta delle firme per sei proposte di referendum: quattro riguardano la scuola, uno l’attività di ricerca idrocarburi, un altro il piano nazionale inceneritori. Le firme, da raccogliere e autenticare entro il prossimo 16 giugno, possono essere apposte sui rispettivi moduli nelle seguenti giornate: da lunedì a giovedì (ore 9/13), nonchè nel pomeriggio di martedì (15,30/17,30).

Nelle stesse giornate e orari, si effettua anche la raccolta delle firme (scadenza 15 giugno 2016) per la petizione popolare promossa da “Cobas Sicilia” ed avente per oggetto “diritto all’acqua, gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato”. I due avvisi, a firma de Segretario generale Bernardo Triolo, sono pubblicati sul sito istituzionale, nella pagina “Avvisi Importanti”.

views:
782
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Si effettua anche la raccolta delle firme per la petizione popolare promossa da "Cobas Sicilia", avente per oggetto "diritto all'acqua, gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive